Studio Fisiotherapy | Recupero Funzionale (GTS)
365
page-template-default,page,page-id-365,page-child,parent-pageid-263,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

Recupero Funzionale (GTS)

(Gravity Training System)

Metodo di allenamento da effettuarsi per mezzo di uno specifico attrezzo che permette di potenziare tutti i distretti muscolari sfruttando l’effetto della forza di gravità sul corpo umano.

Le differenti posizioni della panca permettono di allenare l’intero corpo senza sovraccaricare la colonna vertebrale.

Con la GTS è possibile curare e prevenire infortuni su aree del corpo di alto interesse come schiena, ginocchio, gomito, anca, ma sempre sotto la guida di un istruttore qualificato.

È un metodo di allenamento da effettuarsi per mezzo di un attrezzo dal medesimo nome e che permette di potenziare tutti i distretti muscolari sfruttando in maniera amplificata l’effetto della forza di gravità sul corpo umano.

L’attrezzo GTS è una panca scorrevole che può assumere diverse inclinazioni, otto per l’esattezza. La torre di sostegno si accoppia al lettino scorrevole tramite cavi e pulegge, ottimi per allenare braccia e gambe in maniera del tutto naturale.

Il lavoro si svolge in completa sicurezza sfruttando il carico naturale del corpo e la maggiore pressione gravitazionale sviluppata in base alle diverse inclinazioni del piano di lavoro. Esercitando una trazione tramite gli arti superiori è possibile far scorrere il lettino in modo tale da sfruttare la forza di gravità come strumento allenante. Ancorando tramite apposite cavigliere i cavi alle gambe, è possibile allenare la parte inferiore del corpo.

I vantaggi generati da questo tipo di allenamento sono innumerevoli

Anzitutto, per il potenziamento del corpo non è necessario l’utilizzo di carichi aggiuntivi: la forza di gravità ed il peso corporeo sono infatti sufficienti ad eseguire un lavoro completo per tutto il corpo e soprattutto di alto livello.

La posizione inclinata e declinata della panca (a seconda di come ci si posiziona rispetto alla torre) permettono di allenare l’intero corpo senza sovraccaricare la colonna vertebrale.