Studio Fisiotherapy | Pilates Clinico
277
page-template-default,page,page-id-277,page-child,parent-pageid-263,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

Pilates Clinico

Il Pilates Posturale è allenamento di forza e condizionamento, tonifica i muscoli e insegna loro come lavorare in sintonia per la massima efficienza di movimento; promuove il corretto allineamento, migliora equilibrio e coordinazione e quindi aiuta a prevenire gli infortuni.

Il metodo Pilates funziona per rafforzare il centro del corpo, allungare la colonna vertebrale, costruire il tono muscolare e aumentare la consapevolezza e la flessibilità del corpo; è anche un eccellente sistema di riabilitazione per le lesioni alla schiena, alle ginocchia, alle anche, alle spalle poiché considera il corpo nel suo complesso, correggendone le asimmetrie e le debolezze croniche per evitare che i danni si ripetano e per riportare l’organismo in equilibrio.

Gli esercizi di Pilates sviluppano la forza dei muscoli addominali, della schiena, dei glutei e dei posturali profondi, che sostengono il sistema scheletrico ed essendo stabilizzatori del tronco sono molto importanti per prevenire gli infortuni alla schiena.

Le regole fondamentali quando si pratica Pilates sono:

  • Controllare ogni singolo movimento del corpo prestando attenzione ai dettagli durante l’allenamento;
  • Respirare durante gli esercizi per un corretto equilibrio muscolare, espirando durante lo sforzo;
  • Eseguire movimenti fluidi per mantenere flessibilità alle articolazioni e ai muscoli e quindi insegnare al corpo ad allungarsi e a muoversi con ritmo regolare: il movimento fluido integra il sistema nervoso, i muscoli e le articolazioni e allena il corpo alla grazia e alla regolarità;
  • Mantenere la pancia in dentro: spingendo l’ombelico verso la colonna vertebrale si mettono in azione i muscoli addominali profondi indispensabili per ogni esercizio di Pilates;
  • Stabilizzare il corpo: la stabilità del tronco si ottiene principalmente con la forza addominale, anche la flessibilità estrema va regolarizzata imparando a stabilizzare le varie parti del corpo per prevenire gli infortuni;
  • Promuovere l’ampiezza di movimento: gli esercizi Pilates richiedono al corpo di muoversi al suo massimo grado, facendo aumentare così l’ampiezza di movimento. Chi ha i muscoli molto contratti comincerà a notare un aumento della flessibilità fin dalle prime sedute.